Le arance della legalità

Le arance che utilizziamo oggi sono arance biologiche “tarocco” e “moro” biologiche coltivate su terreni confiscati alla mafia calabrese (la ‘ndrangheta) dalla cooperativa Beppe Montana, che fa parte della rete di Libera Terra.

Sono arance che hanno il sapore della legalità!