Il fagiolo rosso di Lucca

Originario della lucchesia il fagiolo rosso è sempre stato un caposaldo della cucina toscana, lo ritroviamo infatti in zuppe e minestre o in deliziosi abbinamenti come contorni a carne e pesce.

Attualmente il fagiolo rosso di Lucca è stato riconosciuto come presidio Slow Food, grazie all’impegno dei produttori locali che hanno investito nella coltivazione di questo meraviglioso legume con metodi tradizionali.

Per farvi sentire tutto il gusto di questo prodotto abbiamo scelto di farveli assaggiare nel modo più semplice possibile: conditi solo con l’olio extra vergine biologico di Bagno a Ripoli!