L’ingrediente segreto dei muffin è l’olio “novo” di Bagno a Ripoli

Il contest dell’azienda di ristorazione tra gli alunni della scuola primaria, chiamati ad indovinare il componente misterioso (dedicato a PrimOlio) contenuto nella merenda di metà mattina.

Indovina chi? Anzi, indovina qual è l’ingrediente segreto. Una merenda con sorpresa quella che martedì mattina Siaf, la società di refezione del Comune di Bagno a Ripoli, ha preparato per gli alunni delle scuole, dai nidi fino alle medie. In menù, dei deliziosi e morbidissimi muffin con gocce di cioccolato realizzati in collaborazione con la “Bottega di Gabri” della Rufina, che per la loro preparazione ha utilizzato farine di grani antichi coltivati e lavorati nel Comune di Bagno a Ripoli dall’azienda agricola Monna Giovannella.

I bambini delle scuole primarie degli istituti comprensivi “Caponnetto” e “Mattei” sono stati coinvolti in un contest speciale: il loro compito era individuare e riconoscere l’ingrediente misterioso impiegato per allestire la merenda.

Delle 32 classi coinvolte (per circa 600 studenti), in due sono riuscite a rintracciare nella preparazione dei muffin la presenza dell’olio “novo” della Fattoria Ramerino, solitamente usato per la refezione scolastica di Bagno a Ripoli e appena classificatosi al terzo posto nell’edizione 2020 di Primolio. Le classi “vincitrici” sono la 1°C e la 3°D della Primaria di Rimaggio. Proprio la 1°C merita una menzione speciale, visto che al primo posto tra gli ingredienti ha ne ha individuato uno ancora più particolare, l’amore: segno della cura con cui ogni giorno vengono preparati i piatti delle mense scolastiche.

“In questo periodo dell’anno – dichiara il sindaco Francesco Casini – l’”oro verde” di Bagno a Ripoli è il protagonista della tavola e non poteva che essere celebrato anche nelle nostre mense scolastiche. Ogni giorno SIAF riesce a proporre ai ragazzi delle scuole la qualità dei nostri prodotti tipici, senza rinunciare al gusto… e anche al divertimento”.

Primolio, la rassegna dedicata all’olio evo di Bagno a Ripoli a cui era dedicato il contest, si chiuderà domenica 20 dicembre alle ore 12.00 con un’ultima iniziativa sulla pagina Facebook della manifestazione (https://www.facebook.com/primoliobagnoaripoli). In quella occasione, sarà annunciata l’adesione del Comune all’Associazione Città dell’Olio