Lo zafferano del Casentino

Quando si parla di zafferano in pochi sanno di cosa si tratta: è il pistillo del fiore Crocus sativus, un fiore viola che fiorisce nel periodo autunnale.

Lo zafferano del Casentino, prodotto da decenni dalla famiglia Tellini a Chiusi della Verna, in Casentino, possiede delle caratteristiche straordinarie conferite dalla raccolta a mano nel mese di settembre, con attenzione a non rovinare il prezioso stimma, pensate che servono circa 120.000 fiori per ottenere 1 kg di prodotto!

Lo zafferano del Casentino ha un’altissima percentuale di Carotenoidi, dei formidabili antiossidanti naturali.  Non vengono usati agenti chimici per la crescita della pianta.